Icona di ricerca download.it

Come scaricare Photoshop gratis

Se sei un grafico alle prime armi e stai imparando ad utilizzare i programmi della Adobe Creative Suite, probabilmente non hai la disponibilità economica di acquistare questi programmi, che non sono molto accessibili a chi non lavora ancora nel settore. Allora hai bisogno di scoprire come scaricare Photoshop gratis. Le possibilità di esercitarsi con Photoshop in modo gratuito esistono. Prima di tutto Adobe mette a disposizione una prova di 7 giorni a costo zero, durante la quale potrai capire se questo programma fa al caso tuo e se vale la pena pagare l’abbonamento richiesto per averlo. Inoltre ci sono delle alternative a Photoshop: programmi gratuiti e più semplici da prendere in considerazione se non hai grosse pretese per i tuoi ritocchi fotografici.

Cos’è Photoshop

Adobe Photoshop è universalmente noto come il programma di foto ritocco migliore del mondo. Non a caso è il più utilizzato. Con Photoshop puoi creare, modificare e perfezionare foto, illustrazioni e video operando su immagini raster, ovvero generate da una “griglia” di puntini meglio noti come pixel. Insieme a Illustrator e InDesign, Photoshop compone la suite di software indispensabile per il lavoro di grafici pubblicitari, web designer, illustratori e fotografi. Oggi, inoltre, è diventato un programma richiesto anche per la figura di social media manager. Una volta installato Photoshop, dopo aver appreso tutte le sue funzionalità (che sono davvero tante) potrai agevolmente ritoccare foto e immagini secondo le tue specifiche esigenze, realizzare simulazione grafiche di prodotti per confezioni e illustrazioni, e anche produrre immagini da pubblicare sul web come banner, post per social network e sfondi per web site.

Quanto costa Photoshop

Nei primi 20 anni della sua distribuzione Adobe Photoshop era un programma a pagamento che si acquistava una tantum. Lo compravi, lo installavi tramite un CD sul tuo computer inserendo il codice che trovavi nella confezione e lo potevi utilizzare per sempre, almeno sul dispositivo sul quale lo avevi installato. Oggi le cose sono cambiate. Per avere a disposizione Photoshop devi pagare un abbonamento, mensile o annuale. Puoi scaricarlo sia da computer Windows che Mac scegliendo abbonamenti di diverso tipo, secondo quelle che sono le tue esigenze grafiche. In generale possiamo dire che difficilmente potrai spendere meno di 10 euro al mese circa.

Come scaricare la demo gratuita di Photoshop

Se hai tutta l’intenzione di acquistare Photoshop regolarmente ma non sai ancora se è il programma di foto ritocco che ti serve veramente, allora Adobe mette a tua disposizione una prova gratuita di 7 giorni. Dopo il periodo di trial gratuito, potrai scegliere di proseguire pagando l’abbonamento richiesto oppure sospendere senza spendere neanche un euro. Per scoprire come scaricare Photoshop gratis per 7 giorni basta andare sul sito ufficiale di Adobe.
  1. Collegati a questa pagina.
  2. Scrolla la pagina fino a trovare Photoshop e clicca su “Prova gratuita”.
  3. Scegli l’abbonamento che risponde maggiormente alle tue necessità e clicca nuovamente su “Prova gratuita”.
  4. Seleziona una modalità di fatturazione: carta di credito o PayPal.
  5. Scegli se pagare annualmente o mensilmente.
  6. Avvia la prova gratuita.
Se tutto è andato a buon fine, visualizzerai la pagina di conferma dell’ordine. A questo punto dovrai impostare la password del tuo account Adobe e proseguire. Quindi partirà automaticamente il download dell’installer di Photoshop. Se non succede premi su “Riavvia il download”. Quando scarichi il trial di Photoshop, ricorda che si tratta della versione completa e aggiornata del programma, che contiene tutte le funzionalità e le ultime modifiche. Una volta finito il periodo di prova di 7 giorni, se decidi di continuare ad usare Photoshop in abbonamento, ti verrà prelevata la prima rata attraverso il sistema di pagamento che hai scelto. In alternativa puoi cancellare l’abbonamento prima che termini la settimana di prova e non ti verrà addebitato alcun costo.

Installare Photoshop trial gratis su Windows e Mac

Quando scarichi la prova gratuita di Photoshop potrai scegliere se fare il download per Windows o Mac. Se hai un PC con sistema operativo Windows, alla fine dello scaricamento, dovrai andare nella cartella “Download” del tuo computer e aprire il file .exe che hai appena salvato.
  1. Clicca sul pulsante “Si”.
  2. Effettua l’accesso al tuo profilo Adobe inserendo il tuo indirizzo email e la password nei rispettivi campi.
  3. Premi su “Continua”.
  4. Segui Adobe rispondendo alle domande che ti vengono poste, come il tuo livello di competenza nell’uso del programma e le tue finalità.
  5. Appena puoi clicca su “Continua” e comincia l’installazione del software.
Ci sei riuscito? Photoshop si avvierà automaticamente. Per averlo sempre a portata di mano puoi mettere l’icona di Photoshop sul tuo desktop. Se, invece, hai un Mac, alla fine dello scaricamento, dovrai aprire il file .dmg che hai scaricato dal sito di Adobe.
  1. Fai doppio tap sul Photoshop Installer che trovi sulla scrivania.
  2. Clicca sul bottone “Apri”.
  3. Digita la chiave di amministrazione del tuo computer e premi “Ok”.
  4. Prosegui cliccando su “Apri” e “Continua” ogni volta che è necessario.
  5. Effettua l’accesso al tuo profilo Adobe inserendo il tuo indirizzo email e la password nei rispettivi campi.
  6. Segui Adobe rispondendo alle domande che ti vengono poste, come il tuo livello di competenza nell’uso del programma e le tue finalità.
  7. Appena puoi clicca su “Continua” e comincia l’installazione del software.

Adobe Express come alternativa gratuita a Photoshop

Se non puoi acquistare l’abbonamento ad Adobe Photoshop allora non ti resta che trovare delle alternative gratis a Photoshop. Di programmi di foto ritocco più semplici, a costo zero, ma comunque performanti ce ne sono diversi in circolazione. Certamente questa è la soluzione migliore se devi apportare modifiche alle tue fotografie e alle tue immagini per renderle più belle e accattivanti ma non hai bisogno necessariamente di Photoshop. Se vuoi provare un’alternativa valida e gratuita a Photoshop, proprio la Adobe mette a disposizione un servizio online che consente di apportare modifiche alle foto con un editor che si apre direttamente sul browser. Si chiama Adobe Express e lo trovi a questo link.
  1. Una volta aperta la pagina clicca sul link “Edit your photos now”.
  2. Accedi: puoi farlo con le tue credenziali Adobe, Google, Facebook, Apple, etc..
  3. Prova ed impara tutte le funzionalità per modificare le tue immagini.
Quello che ti troverai davanti è un vero e proprio editor di immagini con tante funzioni. Potrai caricare le tue jpeg e apportare tutte le modifiche che vuoi per renderle più accattivanti e adatte ai tuoi scopi. Certamente non potrai fare tutto ciò che faresti con Photoshop. Ma se non lavori nel settore grafica e design e hai solamente bisogno di uno strumento facile di editing di immagini e foto ritocco allora Adobe Express potrebbe essere il compromesso che stavi cercando. Ad esempio, se devi creare immagini accattivanti per i social network, Adobe Express è perfetto. Lo stesso dicasi se quello che ti serve è creare grafiche per le tue presentazioni in Power Point, giusto per fare un paio di esempi.

Guide Consigliate

Come funziona Google Foto

Se si ama il mondo della fotografia in tutti i suoi aspetti, non si può fare a meno di usare il proprio smartphone a mo' di macchina fotografica....

Come accedere alla posta Gmail

Utilizzare un servizio di posta elettronica è diventato assolutamente essenziale per moltissimi motivi diversi, sia in ambito lavorativo, sia per...

Come scaricare Windows 11

Volete fare un upgrade del vostro sistema operativo, quindi passare dalla versione 10 alla nuova versione di Windows, ovvero la 11? Qualora vogliate...